ATTENZIONE: state visitando il sito dell'edizione 2016. La nuova edizione si trova all'indirizzo www.remtechexpo.com.

 
 
Logo remtech 21-22-23 SETTEMBRE 2016
QUARTIERE FIERISTICO DI FERRARA
Orario di apertura: 9.00-18.30
 
   
 
Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 599

Programma

Tecnologie di indagine e bonifica con fitotecnologie

Giovedì, 22. Settembre 2016, 14:30 - 18:10

Apertura dei lavori

14.30 Indirizzi di saluto e introduzione al tema

Daniele Cazzuffi, CESI SpA (Milano), Coordinatore Comitato Scientifico RemTech 2016

Andrea Sconocchia, ARPA Umbria

Paolo De Angelis, Università degli Studi della Tuscia

 

Interventi

14.40 Caratterizzazione e risanamento dei terreni degradati: i ruoli della vegetazione

Massimo Fagnano, Nunzio Fiorentino, Università degli Studi di Napoli Federico II

 

15.00 Potential of crop plants and phytoremediation plants for the reuse of heavy metals contaminated soils**

David Huguenot (maître de conférences), Université Paris-Est Marne-la-Vallée (France)

 

15.20 Intervento di fitorimedio bioassistito per il recupero di suoli contaminati da PCB a Taranto: il ruolo della comunità locale a supporto della sostenibilità ambientale

Valeria Ancona, CNR-IRSA

 

15.40 Phytoremediation in Russia: laboratory studies and field trials**

Anna Muratova, Institute of Biochemistry and Physiology of Plants and Microorganisms RAS Prospekt Entuziastov (Russia)

 

16.00 Intervallo e visita esposizione

 

16.30 Valutazione della biodisponibilità per una migliore analisi del rischio sanitario di suoli contaminati da arsenico: l’approccio del DTSC/Cal EPA e caso studio

Claudio Sorrentino, Northern California

 

16.50 Protocolli per il fitoscreening: l’esperienza italiana

Lucina Lucchetti, ARTA Abruzzo

 

17.10 Il Gruppo di Lavoro sul Fitorimedio di RECONnet: lavori in corso e approfondimenti tematici sulla natura delle biomasse da fitorimedio

Andrea Sconocchia, ARPA Umbria

 

17.30 Il Biochar come ammendante per il ripristino ambientale attraverso le fitotecnologie: potenzialità e ambiti di applicazione

Guido Fellet, Università degli Studi di Udine

 

Conclusioni

17.50 Discussione conclusiva

 

18.10 Chiusura del convegno

 

** presentazioni in lingua inglese

Luogo : Sala A
A cura di : Andrea Sconocchia

indietro



 
     
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Organizzato da Forminprogress Srl

 

 

forminprogress

 

Presso



Ferrara Fiere Congressi

 Bologna fiere

Partner