ATTENZIONE: state visitando il sito dell'edizione 2016. La nuova edizione si trova all'indirizzo www.remtechexpo.com.

 
 
Logo esonda September, 21st-22nd-23th
FERRARA EXHIBITION CENTER
Opening hours: 9.00 a.m.- 6.30 p.m.
 
   
 

Preparatory event

On Tuesday 31 May, in Rome, the technical meeting "Measures for the mitigation of hydrogeological risk", organized by RemTech Expo, in collaboration with #italiasicura and with the scientific coordination of Alta Scuola, was held. It was preparatory for the "National Conference on Hydrogeological Risk 2.0", scheduled for September 21 in Ferrara, within the congressional calendar of Esonda.

The workshop program and the presentations of the authoritative speakers involved are available below. 

 

PROGRAMME

 

To download the programme, please click here.

 

PRESENTATIONS

 

Bernardo De Bernardinis, ISPRA

Il territorio, le opere e gli strumenti innovativi per la conoscenza e l’informazione 

 

Oriana CuccuPresidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le politiche di coesione, Nucleo di valutazione e analisi per la programmazione

Promuovere l’adattamento al cambiamento climatico, la prevenzione e la gestione dei rischi: la strategia della programmazione 2014-2020

 

Mauro Grassi, #italiasicura

Il piano nazionale per la mitigazione del rischio da dissesto idrogeologico

 

Angelo GhirelliMarcello Manara, STUDIO DRYOS

L’impiego di APR (Aeromobile a Pilotaggio Remoto) per il rilievo del territorio e il monitoraggio idrogeologico

 

Giovanni Menduni, Politecnico di Milano, #italiasicura, ISPRA

Linee guida per le attività di programmazione e progettazione degli interventi per il contrasto del rischio idrogeologico

 

Nicola Moraci, Settimio Ferlisi, Associazione Geotecnica Italiana

Indirizzi di progettazione geotecnica per gli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico

 

Claudio Mordini, D’Appolonia S.p.A.

La progettazione degli interventi infrastrutturali a protezione dell’abitato di Montoggio

 

Paola Pagliara, Dipartimento di Protezione Civile

Fausto Guzzetti, CNR - Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica

Sistemi di monitoraggio e piani di Protezione Civile: esempi applicativi

 

Pierluigi Tamburi, Regione Umbria

Endro Martini, Alta Scuola

Il Progetto Orvieto, un approccio interdisciplinare per la salvaguardia del territorio

 

Alessandro TrigilaCarla Iadanza, ISPRA 

Rapporto ISPRA sul dissesto idrogeologico in Italiapericolosità e indicatori di rischio

 

Francesco Ventura, VDP S.r.l.

La progettazione di opere nel rispetto dell'evoluzione dei fenomeni di dissesto

 

Marco Vicari, Officine Maccaferri S.p.A.

Carbon footprint e carbon sequestration negli interventi di sistemazione idraulica

 

Francesco Arcangelo VioloAdriana CavagliàConsiglio Nazionale dei Geologi

L’utilizzo di convenzioni con ordini professionali nella gestione delle emergenze: e per il futuro?

 

Armando Zambrano, Consiglio Nazionale Ingegneri, Rete Professioni Tecniche

Verso la Conferenza Nazionale sul Dissesto Idrogeologico 2.0



 
     
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Organized by Forminprogress Srl

 

Forminprogress

 

 

 

At

 

 Ferrarafiere

Bologna Fiere

Partner